Ultimati i lavori di restauro al Vallone di Aquino

Chi in questi giorni si affacciasse dall’alto di via G. Battista Colafrancesco o di via S. Costanzo ad osservare il vallone avrebbe il privilegio di godere di uno straordinario spettacolo : vedrebbe un prato di circa 40.000 mq. perfettamente rasato, liscio come il panno verde di un biliardo; vedrebbe le rocce delle ” Pentime” completamente e accuratamente ripulite da sterpaglie ed erbacce; vedrebbe, anche da lontano, lungo i margini occidentali del vallone scorrere nel loro alveo le limpide acque del piccolo fiume, delle quali fino a qualche tempo fa si poteva soltanto percepire il rumore del loro fluire, in quanto erano nascoste da una abbondante e aggrovigliata vegetazione ; vedrebbe, infine, il complesso delle diverse strutture destinate a molteplici giochi per i bambini.
Questo splendido quadro di una delle aree naturali più suggestive del nostro paese, che è unico in tutto il territorio della provincia, è il risultato di due mesi di lavori realizzati con il concorso esclusivo dell’ Amministrazione Comunale e della Proloco di Aquino, nell’ ambito di un progetto finanziato dalla Regione Lazio.
Questa sorta di restauro del nostro vallone non vuole restare fine a se stesso, ma ha la fondamentale finalità di offrire ai cittadini di Aquino, alle loro famiglie e soprattutto ai loro bambini una meravigliosa oasi di verde nella quale potranno giocare e divertirsi in tranquillità, serenità e sicurezza. Perciò la Proloco invita le famiglie di Aquino a frequentare con assiduità il vallone così restaurato e a godere di questo splendido angolo del nostro paese che tutti ci invidiano.
Questo invito è accompagnato da una preghiera : aquinati, il vallone è un nostro patrimonio ed è un dovere custodirlo e conservarlo così come appare in questi giorni : splendido e pulito.
Per la manutenzione del verde pubblico il Comune di Aquino affida i lavori alla Proloco

Autore: admin

Condividi su

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *