Corri con la Befana – 16^edizione

La Proloco di Aquino, in collaborazione con L’A.S.D. Polisportiva Ciociara “Antonio Fava”, organizza, sotto l’egida della FIDAL e con il patrocinio del Comune di Aquino, il XVI Trofeo dell’Epifania, GARA PODISTICA REGIONALE su strada di Km 10,350 che si svolgerà nel Comune di Aquino il giorno 06 gennaio 2022 alle ore 10,00. Il percorso si sviluppa su un giro di km 3,450 da ripetere per tre volte. Il servizio cronometristi è assicurato da “Raceservice”.

[fonte: www.polisportivafava.com]

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE
L’iscrizione è riservata tutti:
-gli atleti italiani e stranieri tesserati per Società affiliate alla FIDAL, che abbiano compiuto il 18° anno di età (millesimo di età)
-Tutti gli atleti italiani tesserati per gli Enti di Promozione Sportiva (sez. atletica), nel rispetto delle convenzioni stipulate con la FIDAL e della normativa sanitaria.
-Possono, inoltre, partecipare cittadini italiani e stranieri, limitatamente alle persone di 20 anni in poi (millesimo di età), non tesserati né per una società affiliata alla FIDAL né per una Federazione straniera di Atletica Leggera affiliata alla WA, né per un Ente di Promozione Sportiva (sezione Atletica), ma in possesso della RUNCARD, rilasciata dalla FIDAL. La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione (da parte sia degli italiani che degli stranieri residenti e non residenti) di un certificato medico d’idoneità agonistica specifico per l’atletica leggera in corso di validità in Italia, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della società organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atleta in possesso della RUNCARD partecipa.

ISCRIZIONI: La quota di iscrizione è di €10,00. Le preiscrizioni sono aperte fino alle ore 20,00 del giorno martedì 04/01/2022. Le preiscrizioni devono essere espletate riempiendo l’apposito modulo scaricabile dal sito www.raceservice.it utilizzando i modelli predisposti sul sito stesso e confermate tramite e-mail indicata nel modulo d’iscrizione, con allegato il bonifico intestato a “Pro Loco Aquino Banca Popolare Del Cassinate– IBAN IT 52R0537274300000010789980. (nella causale indicare il numero degli atleti). Gli atleti che si iscrivono singolarmente dovranno allegare anche la tessera e il certificato medico in corso di validità. La quota è comprensiva di pettorale, pacco gara, e chip, che deve essere restituito a fine gara, pena l’addebito di € 15,00 alla società di appartenenza. Il pettorale si ritirerà la mattina prima della gara insieme al pacco gara. I pacchi gara sono garantiti ai primi 300 iscritti, la Società organizzatrice si riserva la facoltà di aumentarli. Il giorno della gara è consentito iscriversi fino a trenta minuti prima della partenza, versando la quota di € 13,00.

RITROVO E PARTENZA: Il ritrovo è alle ore 08,00 ad Aquino, in Piazza San Tommaso. La partenza della competizione agonistica è alle ore 10,00, con qualsiasi condizione atmosferica.

PREMIAZONI: I primi 3 atleti assoluti MASCHILI e FEMMINILI saranno premiati con rimborso spese di 150 € (i primi classificati), 100 € (i secondi) E 50 € i terzi. I Premi in denaro sono riservati solo agli atleti tesserati con società FIDAL.

PREMI DI CATEGORIA MASCHILE: Saranno premiati i primi 5 (11 categorie): cat 18/34 (categoria unica) SM 35, SM40, SM45, SM50, SM55, SM60, SM65, SM70, SM75, SM80 e oltre
PREMI DI CATEGORIA FEMMINILE: Saranno premiate le prime 5 (8 categorie): SF18/34 (categoria unica) SF 35, SF40, SF45, SF50, SF55, SF60, S65 e oltre.
I premi non sono cumulabili.
PREMI DI SOCIETA’, con minimo 20 atleti classificati: 1^ Classificata € 500,00 rimborso spese; 2^ Classificata € 400,00 rimborso spese; 3^ Classificata € 300,00 rimborso spese; 4^ Classificata € 200,00 rimborso spese; 5^ Classificata € 100,00 rimborso spese.
La Polisportiva A. Fava si autoesclude dalla classifica di Società.
Il Servizio di GIURIA è prestato dal GRUPPO GIUDICI DI GARA FIDAL di FROSINONE

PERCORSO: gara di Km10,350 sviluppati su tre giri di circa km 3,450 ognuno, con salita di m 200 a giro. Il percorso sarà guidato dal servizio apripista e gestito da segnaletiche con personale dell’organizzazione e Protezione Civile, inoltre disporrà di punto ristoro a giro e di ristoro a fine gara.

ASSISTENZA MEDICA: Gli atleti durante lo svolgimento della gara saranno assistiti da un servizio medico al seguito di ambulanza fornita di defibrillatore.

RECLAMI: I reclami vanno presentati per iscritto e consegnati al Giudice d’Appello entro 30 minuti dalla pubblicazione dei risultati, accompagnati dalla tassa di € 50,00 (cinquanta/00) che verranno restituite se il reclamo verrà accolto. Per tutto quello non previsto dal regolamento, valgono le norme FIDAL.
DICHIARAZIONE DI REPONSABILITA’ DEGLI ATLETI: Con l’iscrizione i partecipanti dichiarano di conoscere e di accettare il presente regolamento, mentre per quanto non previsto valgono le norme federali e i regolamenti FIDAL.
DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ DELLA SOCIETÀ ORGANIZZATRICE: Nel garantire la buona riuscita della manifestazione, l’organizzazione declina ogni responsabilità di eventuali danni a cose e persone prima, dopo e durante la gara. Per la tutela delle atlete e degli atleti verranno applicate le norme anti Covid in vigore nella settimana della gara podistica.
ATTENZIONE: SARANNO ATTIVATI I PROTOCOLLI DOVUTI ALL’EMERGENZA PANDEMICA CHE SARANNO POSTI IN ESSERE ALLA DATA DELLA MANIFESTAZIONE.

Attualmente i protocolli aggiornati al 7 settembre prevedono:
Quanti avranno diritto o dovranno accedere al sito di gara dovranno essere in possesso di una delle certificazioni verdi CoVID-19 e, per il tracciamento, consegnare l’autodichiarazione anti-CoVID19:
1. certificazione verde CoVID-19, che può essere rilasciata dopo la somministrazione della prima dose di vaccino e ha validità dal quindicesimo giorno successivo fino alla data prevista per la somministrazione della seconda dose (nel caso di vaccino a doppia dose). La certificazione verde ha in ogni caso una validità di nove mesi dal completamento del ciclo vaccinale;
2. la guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi);
3. effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore). Le disposizioni di cui sopra non si applicano ai soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della Salute.
PARTENZA: Gli atleti dovranno obbligatoriamente indossare la mascherina in partenza e almeno per i primi 500 metri di corsa (500m è indicazione minima rispetto al momento in cui gli atleti potranno togliere la mascherina e gettarla in appositi contenitori oppure conservarla per riutilizzarla dopo il traguardo).
INFO: 338/1139560 Parisi Roberto

Qui trovate il regolamento in formato PDF

Aquino 16 ottobre 2021 - Ranucci e Veltroni sono i Vincitori del Premio Giovenale 2020/2021

Autore: admin

Condividi su

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *